Pubblicato il giorno: mar, 22 Ago 2017

UNITED FOR DISABILITY – 25 AGOSTO, CHIARAMONTE GULFI

Share This
Tags

Venerdì 25 Agosto, a partire dalle ore 19:00, presso la sede di Villa Cutrera, C/da Piano dell’Acqua, a Chiaramonte Gulfi (RG), si terrà il primo incontro di United for Disability, un importante esperimento di cooperazione promosso dalle associazioni MoVIS onlus, Parent Project e La Casa di Toti, insieme all’Ufficio Politiche per la Disabilità della Cgil Nazionale.

In occasione di questo primo appuntamento verrà sancita e presentata ufficialmente l’intesa fra le associazioni promotrici (da anni impegnate nell’affermazione e nella promozione dei diritti delle persone disabili) e la Cgil, con l’obiettivo di una cooperazione territoriale tesa a dare più forza alle sacrosante rivendicazioni del mondo della disabilità. Inoltre verrà sottoscritto un Protocollo d’Intesa tra l’Ufficio Politiche per la Disabilità della Cgil Nazionale e il Disability Pride Italia, nel quale la prima si impegna a supportare anche dal punto di vista legale le nostre istanze relative all’inserimento lavorativo, all’istruzione, all’abbattimento barriere architettoniche, ai servizi socio-assistenziali ecc…

Durante la serata, che grazie alla partecipazione di diverse aziende Chiaramontane e Vittoriesi sarà una Cena Sociale, abbiamo intenzione di conoscere anche altre realtà associative e gruppi di persone che vogliono far parte di questa task-force che persegue nel territorio l’obiettivo per cui è nato il Disability Pride Italia, che vuole l’attuazione dei 50 articoli della Convenzione Onu sui diritti delle persone disabili in tutto il Paese, con la consapevolezza che affinché ciò avvenga bisogna agire contemporaneamente su due livelli: quello politico-istituzionale (per far rispettare le normative esistenti) e quello socio-culturale (per far sì che l’inserimento in società diventi una conquista sociale anziché un’imposizione).

Durante l’iniziativa sarà possibile assaggiare i prodotti delle aziende partner che hanno deciso di aderire a questo progetto, sorseggiare del buon vino, accompagnati da buona musica; l’evento sarà anche l’occasione per presentare i prossimi progetti del Disability Pride Italia, primo fra tutti il calendario 2018 a sostegno del Comitato #LoveGiver che tra qualche giorno incomincerà a Bologna i corsi per formare I primi Assistenti Sessuali d’Italia.

Gli organi di stampa, i rappresentanti delle Istituzioni e quanti pensano che una Società più inclusiva sia una Società migliore, sono invitati a partecipare.

Per prenotazioni (entro e non oltre il giorno 23) è possibile scrivere all’indirizzo e-mail movisicilia@gmail.com oppure chiamare il 388/6549585.

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*