Pubblicato il giorno: mar, 4 Set 2018

Quando Parent è in vacanza…succedono grandi cose

Share This
Tags
Si svolgerà dal 5 al 9 settembre, presso il Kikki Village a Modica (RG) l’iniziativa  “Quando Parent è in vacanza…succedono grandi cose”: 5 giorni di incontro, ricchi di attività per le famiglie di Parent Project onlus.
 
Il progetto è nato dall’idea di organizzare un breve periodo di vacanza nel quale ci sia il giusto tempo per stare insieme, conoscersi, condividere idee, tra  famiglie ed insieme allo staff dell’associazione, oltre che per consentire a ragazzi e genitori un momento di svago e divertimento.
In un’alternanza di momenti di relax e di approfondimento,  per i genitori sarà possibile riflettere e confrontarsi su alcuni aspetti della quotidianità propria della DMD e BMD, in un clima di ascolto e condivisione. L’iniziativa coinvolgerà circa 100 persone.

Il Kikki Village –  gestito dal C.S.R., Consorzio Siciliano di Riabilitazione –  è un luogo completamente accessibile, all’interno del quale bambini e ragazzi  dell’associazione potranno sentirsi completamente a proprio agio, affiancati durante il giorno da uno staff di animatori.
 
Spiega il presidente di Parent Project, Luca Genovese: “La nostra vacanza, che presenta aspetti psicologici, sociali e solidali, rappresenta forse il momento più alto di vita associativa. La sintesi di cosa voglia dire essere associazione. Un momento di confronto, di scambio di esperienze, di mutuo aiuto. Di crescita personale e familiare.“.
La giornata di mercoledì 5 settembre sarà dedicata agli arrivi, con un aperitivo di benvenuto e la presentazione del programma, con la raccolta dell’adesione alle varie attività.
Giovedì 6 settembre, alla mattina, le operatrici del Centro Ascolto Duchenne saranno a disposizione per colloqui individuali con i genitori, mentre i più piccoli potranno divertirsi “In laboratorio con Fernanda”, estraendo il DNA dalla frutta insieme alla biologa Fernanda De Angelis dell’Area Scienza di Parent Project.
Nel pomeriggio si svolgerà un’escursione alla scoperta dei luoghi di Montalbano.
 
Venerdì 7 settembre sarà una giornata doppiamente speciale, trattandosi della Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulla distrofia muscolare di Duchenne. Dopo una mattinata al mare, nel pomeriggio si terrà un momento di informazione/formazione con il presidente e lo staff di Parent Project rispetto all’importanza di essere “associazione” e alla sera si svolgerà il lancio simbolico di palloncini in cielo che caratterizza, in tutto il mondo, questa Giornata, a rappresentare il desiderio di vedere la Duchenne “volare via” da questo mondo.
 
Sabato 8 settembre, alla mattina si terrà una sessione libera di fisioterapia per bambini a cura di Cristina Bella, del Centro Ascolto Duchenne. Nel pomeriggio è prevista un’escursione alla scoperta di Ragusa Ibla, e la giornata si concluderà con una serata sociale danzante.
Le partenze sono previste nella giornata di domenica 9 settembre.
Questa iniziativa fa parte del  progetto InFormAzioni: azioni sperimentali, formazione e assistenza in REte per la crescita della comunità Duchenne e Becker” , finanziato dal Ministero Lavoro e Politiche Sociali ai sensi del D.lgs 3 luglio 2017 n.117, art.72, Annualità 2017. Il progetto è rivolto  a potenziare e rafforzare, attraverso molteplici azioni, la crescita organizzativa, i servizi e le risorse comunicative dell’associazione. 

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*