Pubblicato il giorno: mer, 20 Lug 2016

Dys-Trophy Tour 2017: biker siciliani a sostegno di Parent Project onlus

Il tour organizzato a favore dell’associazione sarà ospite della Etna marathon

25 settembre 2016

Milo (CT)

 

Il Dys-Trophy Tour è un evento non competitivo in mountain bike che ha come scopo il sostegno a Parent Project Onlus, associazione di genitori di bambini e ragazzi con la distrofia muscolare di Duchenne e Becker, attiva in Italia dal 1996.

L’evento si svolgerà tra il 2 e il 4 Giugno 2017 a Riolo Terme (RA), in occasione del Rally di Romagna: un’emozionante occasione per contribuire a supportare la battaglia contro la distrofia muscolare di Duchenne e Becker, attraverso un’iniziativa ad alto tasso di sport e divertimento.

Il Dys-Trophy Tour prevede anche delle tappe intermedie nelle quali i biker sostenitori di Parent Project onlus potranno partecipare e pedalare a sostegno dell’associazione.

Una delle tappe più affascinanti sarà l’Etna Marathon, il 25 settembre 2016 a Milo (CT), dove i nostri atleti affronteranno un percorso con paesaggi lunari, pinete millenarie e 17 km di single-track mozzafiato, unico in Europa, affascinante, duro, divertente, emozionante. Un continuo susseguirsi di cambi repentini di scenari, nei quali si percepisce la predominanza delle forze della natura, dalle salite ripide alle discese in single track da percorrere con attenzione.

L’iscrizione è a numero chiuso e può avvenire tramite il sito www.etnamarathonmtb.it.

Alcuni biker siciliani hanno deciso di correre con i colori dell’associazione: si tratta di Giuseppe Cicciari e Luigi Congiu dello Special Bikers Team; Paolo Campanella, Alberto Giacoppo, Antonino Cannone, Daniele Pollicino e Angelo de Gaetano del team ASD Genersi; Antonino Antonazzo e Angelo Calabrò del Team Max Bici; Angelo Cosenza, Alessandro Miduri, Alfio Intelisano, Riccardo Bonaccorso, Giovanni Pietropaolo, Antonello D’Arrigo e Tommaso Amato del Team Barbaggiani; Angelo Bonaccorso, Sebastiano Mancuso e Fabrizio Saccà del Team Bike Messina 2000.

Nella zona della partenza ed arrivo sarà presente uno stand di Parent Project onlus, presso il quale tutti i partecipanti potranno raccogliere informazioni sull’associazione e sul Dys-Trophy Tour.

 

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*